venerdì 19 dicembre 2014

Anteprima:"BUONANOTTE AMORE MIO" di Daniela Volontè

Buon pomeriggio cari lettori...oggi voglio regalarvi la recensione di un libro che uscirà nelle librerie l' 8 gennaio!!!! Un romanzo che grazie al passaparola ha stregato i lettori in rete, una romantica e dolce storia d'amore!!!



Buonanotte amore mio



TRAMA: Valentina Harrison lavora a Milano, in un' agenzia pubblicitaria internazionale. E' intelligente e precisa, ma poco appariscente, per questo passa spesso inosservata. Non ha alcuna passione per i bei vestiti, i tacchi, le borse, lo shopping in generale e, pur amando la città, preferisce vivere in un tranquillo paesino di provincia.James Spencer, affascinante e snob, vive negli Stati Uniti. Quando un problema mette in crisi l' agenzia e lui viene convocato a Milano per risolverlo, i due, opposti in tutto, si conoscono.Il loro primo incontro si rivela un totale insuccesso: James è un uomo che cura l' aspetto fisico e la sciatteria di Valentina lo innervosisce, in più è burbero e le si rivolge con poco garbo. Lei, invece, è gentile, dolce e attenta ai piccoli ma essenziali gesti. Eppure, sin da subito cade vittima del suo fascino. L' obiettivo di James è salvare l' agenzia dai guai in cui versa e, consapevole dell' affidabilità di Valentina, decide di coinvolgerla per raggiungere l' importante meta professionale. Ma questa collaborazione forzata farà assumere al loro rapporto sfumature davvero inaspettate...



IL MIO PENSIERO:


"Piccoli gesti che nascondono amore.E' stata lei a farmelo capire.Sorrido pensando che tutto è partito da un caffè con mezza bustina di zucchero"

La dolcezza del titolo e l' immagine dei due ragazzi sulla cover, mi hanno da subito conquistata, preannunciando una bellissima storia d' amore. Lo stile narrativo della Volontè è semplice ed immediato, la scrittura a due voci ci catapulta da subito nelle vite di Valentina e James, i due protagonisti; talvolta la stessa situazione ci viene narrata da due diversi punti di vista, portando il lettore a comprendere meglio le personalità di entrambi. Il romanzo scritto in prima persona inizia raccontandoci di lei, Valentina, una ragazza qualunque, di 28 anni, con capelli castani e occhi nocciola, trasandata nel vestire, sciatta e impacciata, ma valida nel suo lavoro. Single, vive da sola in un appartamentino in un piccolo paesino della provincia di Como, pendolare, ogni mattina si dirige in treno verso Milano. Lei lavora come assistente in un importante agenzia pubblicitaria internazionale e mai e poi mai avrebbe immaginato che proprio li il suo cuore avrebbe ricominciato a battere e farla sentire di nuovo viva. Lui, James, viene trasferito dagli Stati Uniti dove vive, in Italia a ricoprire un importante ruolo nella medesima agenzia. James, di bell' aspetto, donnaiolo, arrogante, presuntuoso e narcisista (la Volontè lo paragona a Grey di Cinquanta sfumature di grigio), sarà costretto a collaborare con Valentina...una collaborazione che piano piano attraverso i semplici, quotidiani ed essenziali gesti di Valentina assumerà un' inattesa piega. James si meraviglia di come lei riesca a stupirlo, a leggerlo nel pensiero e farlo sentire unico ed importante. La storia si divide tra Milano e New York e nonostante possiamo intuire il seguito, il lettore rimane attaccato ad ogni pagina, ad ogni riga e... diciamola tutta, fantasticando ad immaginarsi nei panni di Valentina. Lei, da brutto anatroccolo si trasforma in un bellissimo cigno, una donna affascinante, sicura di se ma soprattutto sicura dei suoi sentimenti!!!



Un rapporto di odio e amore caratterizza i due, si allontanano ma inconsciamente si cercano. Lavorare insieme non è facile, l' arroganza di James prevale, ma Valentina sa come farsi strada e il suo carattere lo dimostra da subito.Tra i due ci saranno telefonate, ma saranno i messaggini a farci intenerire...chi di noi non ha augurato la buonanotte al proprio amore?

"Buonanotte amore mio" è stato definito dalla stessa Volontè una storia banale e scontata, in realtà lo è, ma sono proprio queste le caratteristiche che lo rendono piacevole, catturando il lettore.



James e Valentina ci fanno sognare, rivivere un amore adolescenziale, ma soprattutto apprezzare la semplicità di condividere la quotidinarietà con la persona amata.

Un romanzo dolce, una romantica storia metropolitana da leggere, per distrarsi, rilassarsi, abbandonarsi alle meraviglie che solo un sentimento come l' amore può dare!!!!!




 Spero di non avervi annoiato ma anzi di aver catturato la vostra curiosità...che ne pensate? 

P.S. Voglio ringraziare di cuore la mia libreria di fiducia (la libreria Tasso in Sorrento) che mi ha dato l' opportunità di leggere in anteprima questo romanzo!!!


DALL' 8 GENNAIO IN LIBRERIA!


5 commenti:

  1. Grazie tante per ciò che hai scritto, sei stata gentilissima!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Si è una piacevole e romantica lettura!!!!!!

      Elimina
  3. È meraviglioso questo libro .Mi sono innamorata di James ♥ .Daniela scrive divinamente e nei sui libri percepisci tanta dolcezza .Bravissima veramente .Complimenti per la recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta nel mio blog e grazie infinite per il complimento!!!!!

      Elimina