martedì 5 luglio 2016

Recap giugno + tante chiacchiere...

Buon pomeriggio cari lettori incantati!

Sono ritornata, è proprio il caso di dirlo, dopo quasi dieci giorni di silenzio! Mi è mancato tutto, leggere i vostri post, ricevere i vostri commenti, scrivere e parlare di libri insieme a voi, sembra assurdo ma io a questo mio piccolo angolino virtuale ci sono affezionata e ora che sto di nuova battendo le dita sulla tastiera mi sento come se fossi ritornata a casa dopo un lungo viaggio. Cosa ho fatto in questi giorni? Mare, noooo... relax, magari, insomma sono stata tutti i giorni super impegnata con le prove del saggio di ginnastica ritmica di mia figlia, un' esperienza indimenticabile, tante emozioni (è stato il suo primo saggio!), e tante amicizie. Potete ben immaginare che il tempo per leggere è stato pochissimo ma ancor meno quello per scrivere. Ma ora basta alle chiacchiere, spero di essere più costante nei prossimi giorni e che il caldo non diventi insopportabile!!!!

Giugno è stato un mese povero di letture, ho letto solo tre libri ma tutti meritevoli, rivediamoli insieme:



Piangi pure di Lidia Ravera è stata una vera scoperta. Non conoscevo quest' autrice, sono sincera, ma sono felice di aver letto il suo romanzo. Una storia profonda e "diversa", un amore in tarda età, una padronanza linguistica unica, il tutto velato da una leggera malinconia che accompagna tutta la lettura. Per la recensione cliccare qui.




Nessuno sa di noi di Simona Sparaco, tratta un tema molto delicato quale l' aborto a scopo terapeutico. La Sparaco attraverso la sua scrittura ci fa entrare nella vita della protagonista facendoci vivere le sue stesse sensazioni. Un romanzo toccante ma tanto vero! Per la recensione cliccare qui.




Acquanera di Valentina D' Urbano mi è stato consigliato dalla mia amica blogger Cuore di Il cuore in un libro e ha fatto centro! Mi mancano poche pagine per finirlo e a breve posterò la recensione.






MRS. Dolloway di Virginia Woolf mi dispiace dirlo ma non sono riuscita a leggerlo. Difficilmente abbandono una lettura, ma in questo caso non ho avuto scampo. Ma non mi arrendo, io amo i classici e quindi sicuramente gli darò un' altra possibilità, magari in inverno davanti al caminetto, forse non era proprio una lettura da affrontare nei mesi caldi!


E ora veniamo alle entrate librose. Questi tre ebook mi sono stati regalati dalla mia amica Cuore in accasione del compleanno del suo blog.

- Equivici e bugie di Joanna Cannon, editore Corbaccio;

- Il profumo del pane alla lavanda di Sarah Addison Allen, editore Sonzogno;

- Leaving di Jodi Picoult, editore Corbaccio.


Cartacei

- La zia marchesa di Simonetta Agnello Hornby, editore feltrinelli;

- Se chiudo gli occhi di Simona Sparaco, editore Giunti.


Cosa leggerò questo mese?

Non vi so dire, io vado ad istinto, non mi va di stilare liste che poi non rispetterò. E ora non mi resta che augurarvi una buona estate e tante belle letture! A presto, Rosa.

15 commenti:

  1. Ciao e Bentornata. Nemmeno io stilo liste, mi piace scegliere sul momento. La signora Dalloway l' ho letta secoli fa quanto recitato la parte dell' universitaria impegnata. ;-)
    Oggi non ce la farei.
    Un caro saluto da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lea. Vedo che non sono l' unica a non stilare liste!!! Mrs. Dolloway ha uno stile linguistico un po pesante, devo ammetterlo non pensavo che mi potesse annoiare! Ma non mi arrendo ci riproverò! Un abbraccio Rosa.

      Elimina
  2. Ciao Rosa! Che bello rileggerti :) Un mese molto ricco il tuo giugno e non posso non notare la Hornby tra le tue entrate. Io ho comprato il suo ultimo romanzo, "Caffè amaro", e conto di leggerlo presto anche per farmi un'idea del suo modo di scrivere. Per questo mese neanche io seguo liste! A presto, Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Anna rivederti nel mio angolino! Anch' io non ho letto nulla della Hornby e sono curiosa di scoprirla! Caffe amaro mi hanno detto che è molto bello...un bacio Rosa.

      Elimina
  3. Ciao Rosa, bentornata! Non ho letto i libri che hai da poco acquistato, per questo sono curiosa di leggere le tue prossime recensioni ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariel! Ho appena finito Acquanera tra qualche giorno posto la recensione!

      Elimina
  4. Ciao! Tra le tue entrate librose mi incuriosisce molto Il profumo del pane alla lavanda...aspetto di sapere cosa ne pensi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo! Che bello ritrovarti sul mio blog! D' estate le mie letture vanno un pò a rilento ma spero di leggerlo al più presto!

      Elimina
  5. Ciao Rosa! :) Posso solo immaginare l'emozione per il saggio della tua piccola! Anch'io dovrò leggere Acquanera (i consigli di Cuore fanno sempre centro) e anche quello della Sparaco mi stuzzica da un po'! Un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Finito il saggio ora posso finalmente dedicarmi alle mie letture! Il consiglio di Cuore ha fatto centro, Acquanera mi è piaciuto molto ora voglio leggere tutto di Valentina D' Urbano, il mio prossimo acquisto sarà Il rumore dei tuoi passi anche questo tanto elogiato da Cuore. Un abbraccio, Rosa.

      Elimina
  6. Ciao amica mia, ho vissuto le emozioni del saggio insieme a te, e so quanto la lettura ti sia mancata, ma la famiglia viene prima! Un mese comunque soddisfacente il tuo :-)
    Manca molto poco e ci abbracceremo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  7. Acqua nera lo iniziato anche io, per un gruppo di lettura "lega dei lettori" se ti va ci raggiungi, attualmente stiamo leggendo Shatter me :)

    RispondiElimina